Logo
con il patrocinio di
La sostenibilità sale in cattedra. Sono sempre di più i Master per professionisti “green”
Sono sempre di più i master e i corsi di laurea che guardano verso un futuro sostenibile. Dall’energia, all’agroalimentare fino alla comunicazione. La Green Economy è realtà anche in cattedra.
CONDIVIDI
18/06/2015

La green economy sale in cattedra. I dati presentati nel rapporto annuale Greenitaly -realizzato dalla fondazione Symbola e Unioncamere - parlano chiaro: nel mercato del lavoro i Green Jobs sono in controtendenza rispetto agli impieghi “tradizionali” e la richiesta di professionisti esperti e altamente qualificati nel settore “green” continua a crescere.

Da sempre la porta d’ingresso per accedere al mondo del lavoro qualificato è quella dell’università: gli atenei si adeguano modificando i corsi di studi o prevedendo master focalizzati su innovazione ecosostenibile, energie rinnovabili, comunicazione ambientale diversificati, ovviamente, in base ai singoli percorsi di studio.

Econews ha realizzato per voi una panoramica tra i master in corso e quelli pronti a partire nel corso del nuovo anno accademico.

Tra le tematiche che destano maggiore interesse spiccano le specializzazioni in energia e ambiente, come il Master della scuola Enrico Mattei in Management ed Economia dell'Energia e dell'Ambiente (MEDEA).

Se intendete invece approfondire tematiche legate allo sviluppo sostenibile, alla gestione dell’impatto ambientale e all’imprenditoria sociale ed etica degli affari potreste valutare il Master in Business Administration in Green Energy and Sustainable Businesses che si sviluppa in chiave internazionale e si tiene rigorosamente in inglese.

Lo strettissimo rapporto tra sostenibilità e agroalimentare si ritrova nel master reggino "Green Economy, Dieta Mediterranea e Sostenibilità Ambientale" finalizzato a formare professionisti ed esperti sensibili alle problematiche ambientali e della salute dell’uomo, nonché capaci di valorizzare il territorio mediante la cultura della sana e corretta alimentazione che genera nuove economie.

L’Italia è una delle 5 principali destinazioni al mondo per il turismo ambientale e culturale e questo dato è ben noto agli organizzatori del Master in turismo enogastronomico che ha l’obiettivo di formare operatori turistici capaci di cogliere le grandi potenzialità che l’Italia può esprimere attraverso la valorizzazione del turismo enogastronomico con un fondamentale e costante riferimento all’ecosostenibilità.

Il Master Management e comunicazione per la Green Economy, nato in collaborazione con l’Expo di Milano, ha l'obiettivo di formare professionisti in grado di svolgere attività di management, comunicazione e progettazione nell’ambito della "green economy" e rappresenta oggi una nuova frontiera economica in materia di “ben-essere delle persone, valorizzando la qualità della vita, salvaguardando l'ambiente e le risorse naturali, promuovendo la tutela delle produzioni locali (con particolare riferimento ai prodotti della dieta mediterranea) nell'ottica di una economia verde e sostenibile”.

Da nord a sud le professionalità - e i corsi per specializzarsi - non si può dire che manchino. Quindi, in un periodo grigio per chi deve trovare o ri-trovare una collocazione nel modo del lavoro, la soluzione potrebbe essere una pennellata di green sul proprio curriculum vitae.

Commenta

*
*
*
*
EDITORE Primaprint srl - Costruiamo il futuro sostenibile della stampa in Italia
Via dell’Industria, 71 – 01100 Viterbo Tel. 0761 353637 Fax 0761 270097
Via Colico, 21 – 20158 Milano Tel. 02 39352910
Web Site: www.primaprint.it