Logo
con il patrocinio di
2824

Presentazione del primo Rapporto Nazionale sulla Sharing Mobility

Roma, 23 novembre

Le città, dove vive il 50% della popolazione  e gravita il 75% dei “city users”, sono diventate laboratori dove si fanno esperimenti di  sharing mobility, di nuove tecnologie informatiche e dove presto faranno la loro apparizione anche le auto senza conducente . Parole come car sharing e bike sharing sono entrate ormai nel lessico quotidiano, basti pensare che oltre mezzo milione di italiani, ha in tasca una tessera del car sharing. Addirittura a livello globale si stima che il business della mobilità condivisa varrà nel 2020 circa 6,2 miliardi e coinvolgerà 12 milioni di persone.  Proprio per discutere di questi temi e del futuro della sharing mobility in Italia, si svolgerà a Roma nella Sala della Protomoteca in Campidoglio, la Prima Conferenza Nazionale della Sharing Mobility La Conferenza Nazionale è organizzata dall’Osservatorio Nazionale della Sharing Mobility in collaborazione con il Comune di Roma. L’Osservatorio della Sharing Mobility, promosso dal Ministero dell’Ambiente e dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile è la community della sharing mobility italiana e unisce operatori di sharing, imprese, istituzioni, università, amministrazioni locali e associazioni che promuovono ed analizzano, da punti di vista diversi, il fenomeno della mobilità condivisa. L’obiettivo della Conferenza è quello di presentare e discutere il Primo Rapporto Nazionale sulla Sharing Mobility e la Roadmap normativa costruita attraverso il processo di partecipazione dell’Osservatorio e conoscere le migliori pratiche di sharing mobility italiana ed internazionale ed i servizi attualmente presenti sul territorio italiano.

EDITORE Primaprint srl - Costruiamo il futuro sostenibile della stampa in Italia
Via dell’Industria, 71 – 01100 Viterbo Tel. 0761 353637 Fax 0761 270097
Via Colico, 21 – 20158 Milano Tel. 02 39352910
Web Site: www.primaprint.it